"

Mi hai dato un “per sempre” nei miei giorni contati e non so dirti quanto io ti sia grata per la nostra piccola infinità.

- colpa delle stelle

"

"Ti volevo dire che per me, noi due insieme, saremmo stati grandiosi. Che io, tra le tue braccia, mi sono sempre sentita nel posto giusto. Ti volevo dire, amore mio, che passerei ore a guardarti negli occhi per perdermi in quell’azzurro macchiato di giallo e che non mi stancherei mai. Che sì, sono gelosa di te e di tutto ciò che ti riguarda e che mi si stringe lo stomaco quando vedo te con lei. Amore, ti volevo dire che quando non ci sei mi manchi, che ti vorrei sempre con me e ti stringerei tanto da farti bene. Ti volevo dire che farei di tutto, qualsiasi cosa tu desideri la farei per te. Ti volevo anche dire che ogni volta che ho insistito con te, ogni volta che ti ho fatto dei discorsi ”da rompi cazzo”, come dici tu, l’ho fatto per il tuo bene. Che comunque, a me non mi importa se spesso sei difficile da capire, perché non cè nulla che cambierei di te. Ti volevo dire che nonostante tutto, ti avrei sostenuto in qualsiasi situazione e piano piano, insieme cè l’avremmo fatta."

"Ma sapevo ascoltare e avevo sempre un consiglio pronto. Ero un sacco forte quando si trattava dei problemi degli altri. Solo con i miei non ne venivo a capo."

Noi, ragazzi dello zoo di Berlino - Christiane F. (via ciovicioviciovi)

"Carpe diem"

"I sometimes wish I’d never been born at all"

"Per un secondo prova a ricordare qual è la sensazione. Tutte quelle volte che sei a scuola e vedi lui in piedi, in fondo al corridoio e tu che non respiri fino a che non lo abbracci. O quelle volte in classe in cui non smetti di guardare l’orologio perché sai che lui è là fuori che aspetta solo te. Te la ricordi quella sensazione?"

Tumblr Mouse Cursors